7 febbraio 2014

Nail Tutorial: Pearly San Valentine


Ecco la mia prima nail art adatta al periodo o alla serata romantica con il vostro lui, per San Valentino, ispiratami e ideata, da Carla Antognoni, vincitrice scelta da me del carinissimo giochino Una nail-art per San Valentino, questo il suo commento: "Ciao partecipo con vero piacere, per il giorno di S. Valentino farei una cosa molto delicata, che mi permetta di andarci al lavoro, un bel vestito nero con bijoux d'orato. Per la Nail art farei una base neutra e due piccoli cuoricini uno nero e uno d'orato".
Così ho dato il via alla mia fantasia e su base perlata ho realizzato dei cuori puntinati con nero e oro, con un particolare solo su un'unghia dato da cuori neri e oro. Ovviamente voi, potete anche solo realizzare un'accent manicure con solo un cuoricino puntinato o anche solo l'unghia con i cuori pieni, in base al vostro gusto, portabilità e alla lunghezza delle unghie.


Come base ho utilizzato uno smalto bianco perlato di Shaka numero 105 pearly snow, mentre per realizzare i cuori due smalti Kiko, il nero numero 275 e l'oro numero 274. Per fare i puntini ho utilizzato uno dotter, ma riuscite bene, anche con uno stuzzicadenti, se non possiede il dotter.


Dopo aver dato lo smalto base, ho dato due passate molto sottili dello smalto bianco perlato, perchè ho notato che questo smalto Shaka, se dato troppo spesso, diventa colloso e viene via persino grattando la superficie con le unghie... cosa che non si fa, grrr!!!




Successivamente prelevando un po' di smalto nero e aiutandomi con un dotter, ho creato delle sagome di cuori interi e non, facendo dei puntini molto piccoli distanziati un pochino tra loro, in tutte le unghie tranne il medio.


Una volta bene asciutti, con lo smalto color oro e il dotter, ho realizzato i puntini, tra un puntino nero e l'altro, in modo da creare un'effetto di luminosità e così rendere i cuori più visibili.




In sequenza, vedete come ho realizzato i cuori sull'unghia del medio, utilizzando la punta a spillo del dotter, creando prima le sagome dei cuori con il nero e poi riempendole di colore, un cuore mini puntinato, come i precedenti, due cuori neri e un cuore dal contorno nero e l'interno oro.



Mi raccomando fate ben asciugare lo smalto dei cuori pieni e poi passate il top coat, senza pressare sull'unghia il pennello, altrimenti portate via lo smalto dei cuori.
Il risultato è molto fine a portabile da tutte, facile da realizzare con pochi strumenti, se però volete qualcosa di più preciso, potete realizzare il cuori pieni con un pennellino a punta fine e invece che gli smalti, usare dei colori acrilici.
Spero che sia piaciuta a Carla la mia fantasia, su sviluppo della sua idea, ma anche a tutte voi che mi seguite, mi ha reso ancora più creativa mettere in pratica le vostre idee, spero di farlo ancora e se avete qualche particolare e semplice richiesta, scrivetemelo!!!
PinkEkys







6 commenti:

  1. Da una vita non uso il bianco su tutta l'unghia. Pensare che una volta usavo quasi solo quello. Carina la tua nail art!

    RispondiElimina
  2. Sono meravigliose, mi piace molto l'idea del puntinato alternato nero ed oro, voglio provarci anche io.
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
  3. Favolosso!!
    Baci, cara
    Conchy
    http://www.ccfashion.es/

    RispondiElimina